Neuroscienze per l'organizzazione

Neuroscienze per l'organizzazione

Le neuroscienze possono aiutare le organizzazioni a funzionare molto meglio, perché i processi di creazione del valore sono in primo luogo processi mentali dei singoli e successivamente diventano processi relazionali.
Questo significa che la comunicazione ha un'importanza fondamentale in un contesto organizzativo.
Una cultura organizzativa basata sulla competizione e sul conflitto genera una continua distruzione di valore e impedisce la creazione di quel clima di partecipazione e di interesse, che è alla base del successo di tante aziende della "nuova economia".
Le neuroscienze ci aiutano a comprendere la natura e la dinamica di questi processi e a potenziarli.