Un modello della mente

Un modello della mente

Il nostro modello della mente si basa sulle recenti scoperte delle neuroscienze e nello stesso tempo accoglie, adattandole alla nostra cultura, alcuni concetti e alcuni strumenti propri delle tradizioni orientali, con particolare riferimento alla meditazione buddista.
Il modello individua nell'essere umano quattro "menti", corrispondenti a quattro macro aree del cervello umano.
In realtà, noi lavoriamo con un modello che usa solo tre di queste quattro aree, perchè la quarta zona del cervello, il cervello rettile, non contribuisce alla formulazione del nostro pensiero e delle nostre emozioni.
La conoscenza di questo modello aiuta a riconoscere e ad interpretare correttamente i nostri pensieri e le nostre emozioni, nonché i corrispondenti comportamenti.
Il vero valore aggiunto, però, consiste nella nostra capacità di progettare e di realizzare un autentico e stabile cambiamento nelle nostre strategie, sia a livello della nostra mente che a livello della nostra comunicazione.
Le ricadute di questo modello sono molto importanti sia per i singoli manager che per le organizzazioni nel loro insieme.